Cremor Tartaro

Cremor Tartaro

(Potassium Bitartrate)

 

Il cremor tartaro è un sottoprodotto dell'industria vinicola; durante la fermentazione del vino, infatti, all’interno delle botti si forma un sedimento contenente acido tartarico. Questi cristalli vengono ridotti in polvere, purificati, essiccati e nuovamente macinati per produrre il cremor tartaro.

Il cremor tartaro è l’ingrediente che produce le miriadi di bollicine, degne di una vera diva di Hollywood, che sprigionano i nostri fantastici spumanti.

Noi misceliamo il cremor tartaro con bicarbonato di sodio e una base per shampoo per creare una versatile pasta, che può essere utilizzata per creare un’infinità di forme diverse.

Alla pasta dei nostri spumanti vengono poi aggiungi ingredienti emollienti per la pelle, ad esempio latte di cocco in polvere, oli essenziali e miscele solide, oltre ai diversi coloranti e aromatizzanti.

Il tocco finale è costituito da fantasiose decorazioni.

Il cremor tartaro e il bicarbonato di sodio sono i componenti del lievito chimico, un agente lievitante utilizzato per far aumentare di volume i prodotti da forno. A contatto con l’acqua rilascia infatti anidride carbonica, rendendo così il preparato più leggero e soffice.

Il cremor tartaro, accanto al bicarbonato di sodio, è un componente dei nostri esclusivi ed altamente innovativi spumanti, ad esempio dei prodotti Infiniti Azzurri, Spume Bianche, Flutti di Bosco, Buonanotte Fiorellino, Caramella, French Kiss, Karma e Figlio dei Fiori.